Luglio 12, 2020

La levigatrice a nastro: usi e tipologie

By Laraston

Per fare lavori di rifinitura, sicuramente la levigatrice a nastro fa al caso vostro. Ci sono molti tipi di levigatrici a nastro e ci sono anche alcuni vantaggi, come la velocità di utilizzo e la facilità che comporta. Le levigatrici a nastro sono utilizzate per dare un tocco di finitura a pavimenti, legno e metallo. Sono utilizzate per progetti che richiedono molto tempo, come la rimozione di bave e la levigatura degli angoli. È possibile utilizzare le levigatrici a nastro per rimuovere la vernice dalle superfici, per riemergere e rinnovare vecchi mobili e per rimuovere le macchie dal legno. È anche possibile utilizzare questi dispositivi per lisciare gli angoli e ottenere bordi arrotondati sui mobili. Le levigatrici a nastro sono di solito dotate di sacchetti per raccogliere la polvere prodotta durante il processo di levigatura, mantenendo così pulita l’area di lavoro.

Guarda il mio test a questo link

Tipologie di levigatrici a nastro

Le levigatrici a nastro possono essere a mano o fisse. Le levigatrici a mano sono solitamente utilizzate per levigare pavimenti o superfici non mobili. Le levigatrici stazionarie sono montate su banchi da lavoro e sono note come levigatrici da banco. Le levigatrici da banco sono utilizzate per levigare materiali che possono essere avvicinati alla levigatrice. Sono disponibili diversi tipi di levigatrici a nastro con una varietà di opzioni. Per la levigatura fine si può scegliere la carta abrasiva a grana fine. Se si desidera un’operazione complessiva grossolana, selezionare una carta abrasiva a grana grossa. Il livello di potenza di una levigatrice a nastro può essere regolato per ottenere i risultati desiderati. Le levigatrici a nastro larghe sono dispositivi di grandi dimensioni che utilizzano nastri abrasivi più larghi per la levigatura grossolana di grandi superfici.

Per concludere, quando è necessario levigare metalli teneri, le levigatrici a nastro possono essere utilizzate in modo efficace perché non si intasano come le tradizionali smerigliatrici a piedistallo. Una volta che inizierete a usare una levigatrice a nastro non ne farete più a meno durante i vostri lavori fai-da-te!

Leggi anche La macchina per sottovuoto a camera