baby-monitor
Ottobre 14, 2020

I baby-monitor sono pericolosi per la salute del neonato?

By Laraston

Alcuni genitori hanno paura che i baby-monitor possano rappresentare un’arma a doppio taglio per la salute del bambino. Effettivamente, dovete sapere che questi prodotti emettono inevitabilmente delle radiazioni ed è proprio questa caratteristica che spaventa mamme e papà. Se anche voi vi siete posti questa domanda allora vi consiglio di dare un’occhiata a quest’articolo, soprattutto se volete trovare qualche risposta! E nel caso in cui abbiate voglia di diventare dei veri e propri esperti a proposito dei baby-monitor, vi consiglio di dare un’occhiata a questo sito comparativo: https://il-mio-baby-monitor.info/ 

Le radiazioni

baby-monitor

La radiazione che spaventano i genitori sono quelle elettromagnetiche che vengono generate da tutti i dispositivi elettrici, come telefoni cellulari e computer. La tecnologia radio DECT (Digital Enhanced Cordless Telecommunication) è estremamente utilizzata nei baby monitor digitali ed è stata oggetto di critiche in quanto accusata di emettere radiazioni pulsate in modo permanente. Effettivamente dovete sapere che si è creduto a lungo che queste radiazioni favoriscano lo sviluppo del cancro in quanto accusate di potere alterare le onde cerebrali. Invece le radiazioni analogiche sono considerate meno pericolose. Tuttavia quest’ultime sono qualitativamente meno performanti in quanto permettono una minore qualità del suono e dei segnali analogici. Leggete anche quest’articolo: Preparare il caffè con la moka è semplice.
Tuttavia vi voglio tranquillizzare dicendovi che non ci sono evidenze scientifiche che accusino le radiazioni di provocare l’insorgenza del cancro. Ovviamente la prudenza non è mai troppa ed è meglio prendere alcuni accorgimenti per scaramanzia, ma globalmente non c’è bisogno di farsi prendere dal panico.

Come ridurre le radiazioni?

baby-monitor

Ci sono alcuni accorgimenti che potete prendere per ridurre le radiazioni emesse dal vostro baby-monitor, in questo modo potrete dormire sonni ancora più tranquilli:

  • Assicuratevi di acquistare un baby-monitor che abbia la modalità ECO.
  • Cercate di posizionare il baby-monitor a circa un metro e mezzo dalla testa del bambino. Personalmente vi consiglio di fare la stessa cosa con i vostri cellulari!
  • Non caricare la camera del neonato o la vostra con molti dispositivi elettrici.
  • Spegnete sempre il vostro baby-monitor o gli altri strumenti tecnologici quando non li utilizzate. In questo modo rispetterete maggiormente l’ambiente, risparmierete un po’ sulla bolletta e sarete tranquilli in ambito di radiazioni.

Date un’occhiata a questo video…

… Per saperne di più riguardo alla problematica delle radiazioni!